Uova al pomodoro

Le uova al pomodoro me le ha fatte scoprire una amica, che le ha definite come il suo comfort food d’eccellenza. Non le avevo mai preparate prima, ma sono state una rivelazione: un piatto unico sostanzioso e vegetariano, da mangiare con un sacco di pane, facendo scarpetta nel pomodoro e nel tuorlo. Sono facili facili, velocissime e a costo (quasi) zero!

 


 

Print Recipe
Uova al pomodoro
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliate la cipolla in piccoli cubetti e mettetela a rosolare in una padella antiaderente sufficientemente ampia (dovranno starci le 4 uova) con un filo d'olio. Mantenete la fiamma piuttosto bassa: la cipolla dovrà ammorbidirsi, senza bruciarsi.
  2. Versate ora in padella la polpa (o la passata) di pomodoro e aggiungete un pizzico di sale ed un pizzico di zucchero (che servirà a smorzare l'acidità del pomodoro). Fate cuocere a fiamma bassissima per circa 5 minuti: dovrà scaldarsi per bene.
  3. Ora, aiutandovi con il cucchiaio, create 4 "buchi" nella polpa di pomodoro, come se fossero 4 nidi in cui mettere le uova. Rompete le uova direttamente dentro i 4 buchi e fate cuocere ancora (sempre a fiamma bassa) fino a che l'albume non diventerà completamente bianco.
  4. Ultimate con una macinata di pepe (facoltativa). Servite le uova ancora calde, con abbondante pane.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.