Crema di piselli

creampeas_p

Questa sera un’altra ricetta adatta per queste fredde serate autunnali: crema di piselli. Semplicissima da preparare e, come per la vellutata di porri e patate dell’altro giorno, anche per questa preparazione ho speso meno di due euro, e ne sono uscite due porzioni abbondanti.

Ingredienti (per due porzioni):

  • 300 g di piselli
  • 2/3 patate di medie dimensioni
  • 500 ml di brodo vegetale
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • pepe (a piacere)
  • 2 cucchiai di panna da cucina (a piacere)
  • pane e crostini (a piacere)

  1. Lavare, pelare e tagliare a cubetti le patate. Metterle in una pentola insieme al brodo, coprire con un coperchio e mettere sul fuoco.
  2. Quando inizieranno a bollire, aspettare 10 minuti e aggiungere i piselli.
  3. Far bollire sempre con il coperchio per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto (aggiungere un po’ d’acqua in caso si ritirasse troppo).
  4. Aggiustare di sale, togliere dal fuoco e frullare con il frullatore ad immersione fino a ridurre il tutto in una crema.
  5. Impiattare e aggiungere in ogni piatto un cucchiaio di panna da cucina, un filo d’olio, un po’ di pepe e dei crostini o dei tocchetti di pane.

2 comments

  1. Adoro le creme di verdura! Bella ricetta, complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.